Skip to content

Regolamento & Faq

IL Regolamento AGGIORNATO SARA' PUBBLICATO A BREVE.
PER QUALSIASI INFORMAZIONE SCRIVI A:
INFO@MONTEGRAPPABIKEDAY.IT

MONTE GRAPPA BIKE DAY
Il Monte Grappa Bike Day è una manifestazione ciclistica non competitiva aperta a tutti e si svolge osservando le regole previste dal “Codice della Strada”.
Tutta la manifestazione si svolge in base alla regolamentazione prevista dal “Codice della Strada”, affinché si possa garantire un sicuro svolgimento della manifestazione. Tutti i partecipanti sono tenuti al rispetto dell’ambiente.

Le strade temporaneamente chiuse al traffico veicolare a motore il giorno sabato 20

SALITA

• tra le ore 10:00 e le ore 13:00 la S.P.148 “Strada Cadorna” (lato bellunese) dallo sbocco della strada da Cismon (silvo-pastorale in gran parte asfaltata, percorsa dalla manifestazione nel verso della salita) nella S.P.148 stessa presso la località denominata in mappa “Menaor” (q.1390 slmm) verso monte (fino a loc. Scarpon);
• tra le ore 9:30 e le ore 15:00 la S.P.149;

DISCESA

• tra le ore 10:30 e le ore 16:00 S.P.148 “Strada Cadorna” tratto versante sud per la fine discesa al capitello di via Farronati.

 

Si raccomanda di tenere strettamente la destra sia nel percorso di salita che in quello di discesa, utilizzando esclusivamente la corsia di destra. Per la discesa è da evitarsi quella di salita per evitare pericoli d’incrocio tra ciclisti che salgono e che scendono dalla cima del Monte Grappa. Essendo la manifestazione aperta a tutti e quindi anche a famiglie e bambini o ciclisti inesperti, si raccomanda di moderare la velocità in discesa. Il Comitato Organizzatore, valutando la strada e la potenziale pericolosità, obbliga l’uso del casco protettivo per motivi di sicurezza a favore dell’incolumità dei partecipanti.

Saranno adottate e rispettate le disposizioni di legge in vigore al momento dell’evento

Gli unici mezzi motorizzati autorizzati a circolare durante il periodo di chiusura delle strade sono esclusivamente i mezzi della Pubblica Sicurezza (Carabinieri, Polizia di Stato, Ambulanze, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e ogni altro mezzo dotato di autorizzazione specifica) muniti di lampeggianti e sirene, come previsto dalle varie normative. Sono inoltre autorizzati i mezzi del Comitato Organizzatore dotati di lampeggianti gialli.

Il Monte Grappa Bike Day è una giornata per le biciclette aperta a tutti e non è obbligatoria alcuna iscrizione. Vi possono partecipare tutte le persone di ambo i sessi italiane o straniere.
Non è necessaria una tessera FCI o di altro ente, né la presentazione di alcun certificato medico. Ognuno si assume ogni rischio per la partecipazione prendendo coscienza che si tratta di affrontare una salita e una discesa lunghe ed impegnative sia sul piano fisico/tecnico, nonché su quello del clima meteorologico.

Poiché non si tratta di una gara, ma di una manifestazione non competitiva, non c’è un orario di partenza preciso. La chiusura al traffico della sa- lita ““Strada Cadorna” (lato bellunese) ” inizia a partire dalle ore 10,00 e nei limiti orari e geografici prima descritti e anche segnati nelle tavole grafiche allegate. Prima, dopo e al di fuori di tali limiti i veicoli a motore circoleranno normalmente anche nei tratti di salita e discesa.
N.B. L’accesso verso l’inizio della salita e il deflusso dal termine della discesa sono liberi e a traffico aperto.

L’Organizzazione propone un ritrovo a partire dalle 7:30 presso il piazzale Cadorna (Centro Giovanile e Tempio Ossario) a Bassano del Grappa, 
Una partenza dal piazzale Cadorna (Centro Giovanile e Tempio Ossario) a Bassano del Grappa avverrà alle ore 8,40 da parte dei ciclisti che vorranno qui riunirsi (a partire dalle ore 7:30).

La società Organizzatrice del Monte Grappa Bike Day non si assume nessuna responsabilità per eventuali incidenti o danni a cose o persone che si verificassero prima, durante e dopo l’evento. La partecipazione al Monte Grappa Bike Day avviene a proprio rischio e pericolo. Con la partecipazione il ciclista rinuncia automaticamente ad ogni diritto di causa legale, anche contro terzi, contro il Comitato Organizzatore e contro tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell’organizzazione della manifestazione. Ciascun partecipante è obbligato ad osservare il “Codice della Strada”.

Il servizio di pronto soccorso è garantito per il tratto stradale coinvolto dalla manifestazione. Un presidio è posizionato nelle seguenti località: Cismon del Grappa, cima Grappa e Romano d’Ezzelino.
Sono previsti tre punti di somministrazione d’acqua.
Il servizio di assistenza tecnica è previsto nelle seguenti località: Cismon del Grappa e cima Grappa.

Le prestazioni richieste all’assistenza tecnica saranno a carico degli utenti che ne usufruiranno.

No, non serve iscriversi, la manifestazione è libera e gratuita, viene richiesta la quota di Euro 15 per chi vuole partecipare al Pasta Party organizzato da ASD Monte Grappa Bike Day.

L’evento è gratuito.

La partenza proposta dall’organizzazione, del tutto facoltativa, sarà di fronte al Tempio Ossario di Bassano del Grappa, vicino al Piazzale Cadorna.
L’orario prefissato è alle ore 8:40

La partenza a Bassano del Grappa è un’opportunità fornita dall’organizzazione: chi non avesse la possibilità di essere presente avrà comunque modo di intraprendere liberamente la salita e la discesa al Grappa negli orari di chiusura al traffico e, con ciò, partecipare alla manifestazione.

E’ disponibile un ampio parcheggio gratuito vicino al luogo di ritrovo per la partenza.

Dettagli :

Parcheggio Gerosa

http://www.comune.bassano.vi.it/Vivi-la-citta/Parcheggi/Parcheggio-Centro-in-bus

Non è detto che una strada ripida e stretta sia necessariamente più pericolosa.
Di sicuro scoraggia comportamenti spavaldi che possano mettere in ansia e, con questo, provocare reazioni improvvise e imprevedibili di partecipanti meno esperti, da parte di quelli più abili.
Il tratto ripido sarà segnalato opportunamente.
Chi si avventura nella scalata di una montagna come il Grappa deve possedere i minimi requisiti di capacità di guida della bicicletta che gli permetta di affrontare strade che sono omologate e aperte al traffico ogni giorno.

Translate »